MARATONA VIOLINO
Conservatorio “G. Verdi” Torino

MARATONA VIOLINO<br>Conservatorio “G. Verdi” Torino
Informazioni

Classe M° Guido Rimonda, Conservatorio “Giuseppe Verdi” di TorinoViolini:
MICHELA D’AMICO
MARTINA GALLO
PAOLO CHIESA
TUGCE OKCESIZ

PROGRAMMA:
Jean-Marie Leclair (1697-1764), Sonata per due violini op.3 n.5
Giovanni Battista Viotti (1755-1824), Duetto op.35 n.1
Charles de Bériot (1802-1870), Duetti caratteristici n.1 e n.2 op. 113
Béla Bartók (1881-1945), Duetti per due violini dal n.1 al n. 25

Informazioni

Dopo il successo della Maratona Hong Kong e della Maratona Violoncello nelle due precedenti Stagioni, con giovanissimi talenti come protagonisti, ecco una nuova Maratona, stavolta dedicata a al violino. La ricerca di originalità nel repertorio delle due precedenti proposte è stata riconosciuta come unicum progettuale da RAI Radio 3, che ha trasmesso in differita la registrazione, e da una casa discografica internazionalmente distribuita, che dopo aver pubblicato il cd Studium, dedicato alla Maratona Hong Kong, ha in programma la pubblicazione del cd Maratona Violoncello. Tale attenzione della critica e dei media testimonia che progetti di questo tipo meritano un seguito: ecco quindi la nuova maratona di giovani violinisti, in sintonia con le tappe di costruzione educativa che il Teatro, in quanto ente promotore di cultura, deve avere.

Gli interpreti sono tutti allievi della Classe di Violino del M° Guido Rimonda al Conservatorio di Torino. Guido Rimonda, già noto al pubblico pordenonese (di recente protagonista del magnifico concerto con Richard Galliano e la Camerata Ducale Vercelli) ha ideato un programma che ripercorre tre secoli di splendida letteratura per violino, dai fasti del Barocco al Novecento di Bartók. Tra i brani proposti, la Sonata per due violini di Jean-Marie Leclair, autore particolarmente caro a Guido Rimonda, che ne suona il celebre Stradivari noto come “le violon Noir”.