AMANDA FAVIER

AMANDA FAVIER
Informazioni Gallery

Violino Amanda Favier 
Violino Charlotte Maclet 
Violino Doriane Gamble
Viola Sarah Chenaf 
Violoncello Maja Bogdanovic 
Clavicembalo Mathieu Dupouy 

Esclusiva nazionale 

PROGRAMMA

Antonio Vivaldi, Sonata per violino, violoncello e basso continuo RV 83
Albert Roussel, Trio op. 58
Giacomo Puccini, Crisantemi, elegia per archi  
Bruno Maderna, Pièce pour Ivry,  per violino solo   
​Antonio Vivaldi, Le quattro Stagioni

Informazioni

È una lunga storia d’amore quella tra Amanda Favier e la città lagunare, con la sua magia e il suo fascino: storia iniziata una quindicina d’anni fa, all’epoca delle prime ricerche sul liutaio veneziano Matteo Goffriler, creatore del suo violino (1723). Un colpo di fulmine, una passione vera: da allora per lei Venezia è meta di continui ritorni, e ha trovato del tutto naturale dedicarsi allo studio approfondito delle Quattro Stagioni, il capolavoro di Vivaldi, contemporaneo del suo violino. Dopo averle interpretate un centinaio di volte, in piccole formazioni o con orchestre importanti, ha deciso di registrarle per quintetto d’archi e clavicembalo, con ensemble cameristico, senza direttore.