Claudio Ambrosini. <br>Attimi di visibile sonorità<br>

Claudio Ambrosini.
Attimi di visibile sonorità

Ingresso gratuito

Prenotazioni dal 17 ottobre , ore 9.00

Gallery

Il progetto tra arte figurativa e musica del Teatro e coordinato dal Professore e critico d’arte Fulvio Dell’Agnese, quest’anno è dedicato al compositore e artista Claudio Ambrosini, grazie al sostegno della Fondazione Friuli.
L’incontro farà conoscere la figura di Ambrosini e del suo percorso multidisciplinare volto a ricordare la fertile esperienza nel campo dell’arte visuale del compositore veneziano, protagonista negli anni Settanta di una serie di importanti lavori sperimentali tra musica e tecnologia presso la Galleria del Cavallino, lo storico centro italiano di ricerca fondato a Venezia nel 1942. Tra le molteplici suggestioni che continuano a ispirare le opere musicali di Claudio Ambrosini, già Leone d’oro per la “Musica del presente” alla Biennale di Venezia nel 2007 e “Premio Abbiati” 2011 con l’opera Il Killer di parole.