R-EVOLUTION: FEDERICO RAMPINI, LA DERIVA DEI CONTINENTI

R-EVOLUTION: FEDERICO RAMPINI, LA DERIVA DEI CONTINENTI
Informazioni Gallery

I RAPPORTI AMERICA-EUROPA NELL’ERA DEI SOVRANISMI

FEDERICO RAMPINI

corrispondente da New York del quotidiano La Repubblica

Progetto a cura di
​Associazione Europa Cultura

in collaborazione con

Premio Giornalistico Internazionale Marco Lucchetta

Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia

Circolo della Stampa di Pordenone

Informazioni

Con la presidenza di Donald Trump tocca i minimi termini il rapporto fra gli Stati Uniti e l’Unione Europea, che i vertici USA accusano di essere paralizzata dalla burocrazia. La scelta, sempre più spesso, è di trattare singolarmente o bilateralmente con i Paesi membri: «l’istinto politico di Trump – spiega Federico Rampini – gli dice da molto tempo che ogni progetto sovranazionale, UE in testa, è un ostacolo sul suo cammino».
A R-evolution una lezione per indagare la dialettica fra Washington e Bruxelles nell’era dei sovranismi, cercando di cogliere le prospettive di una interlocuzione sempre più fragile e nebulosa.