Concerto. CHOPIN, O DEL TIMBRO E BEETHOVEN

Concerto. CHOPIN, O DEL TIMBRO E BEETHOVEN
Informazioni Gallery

Introduzione di Francesco Fontanelli (Università di Pavia)

pianoforte Pietro De Maria

Programma
Ludwig van Beethoven
Sonata op.27 n.2 “Al chiaro di luna”
Adagio sostenuto
Allegretto
Presto agitato

Fryderyk Chopin
Mazurca op.67 n.4 in la minore
Mazurca op.24 n.2 in do maggiore
Mazurca op.63 n.3 in do diesis minore
Valzer op.42 in la bemolle maggiore
Notturno op.27 n.2 in re bemolle maggiore
Scherzo n.2 op.31 in si bemolle minore

Classe 1967, veneziano, Pietro De Maria ha vinto il Premio della Critica al Concorso Tchaikovsky di Mosca nel 1990, il I Premio al Concorso Internazionale Dino Ciani (1990) e al Géza Anda di Zurigo (1994). La sua intensa attività concertistica lo vede solista con prestigiose orchestre e con direttori quali Myung-Whun Chung, Daniele Gatti, Eliahu Inbal, Ton Koopman, Michele Mariotti, Gianandrea Noseda, Corrado Rovaris. Il suo repertorio spazia da Bach a Ligeti. Ha registrato l’integrale delle opere di Chopin, il Clavicembalo ben temperato e le Variazioni Goldberg per DECCA, ricevendo importanti riconoscimenti dalla critica specializzata. È Accademico di Santa Cecilia e insegna al Mozarteum di Salisburgo.

Informazioni

Ingresso gratuito
Biglietti disponibili online o alla Biglietteria del teatro:

Tel 0434 247624 email: biglietteria@teatroverdipordenone.it

ORARI:
dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19
sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19