I DUE GEMELLI VENEZIANI

I DUE GEMELLI VENEZIANI

Incluso negli abbonamenti:

Biglietti in vendita dal 24 ottobre

Prezzi Gallery

di Carlo Goldoni
adattamento di Angela Demattè e Valter Malosti
regia di Valter Malosti
con Marco Foschi, Danilo Nigrelli, Marco Manchisi, Irene Petris, Alessandro Bressanello, Anna Gamba, Camilla Nigro, Katia Mirabella, Vittorio Camarota, Andrea Bellacicco
scene e luci di Nicolas Bovey
costumi di Gianluca Sbicca
progetto sonoro G.U.P. Alcaro
cura del movimento di Marco Angelilli
assistente alla regia Jacopo Squizzato
assistente costumista Rossana Gea Cavallo
produzione Teatro Stabile del Veneto, TPE – Teatro Piemonte Europa, Teatro Metastasio di Prato, ERT / Teatro Nazionale
Si ringrazia il maestro mascheraio Stefano Perrocco di Meduna per la maschera di Pulcinella indossata da Marco Manchisi.
foto di scena Serena Pea


Da una commedia di Goldoni, Valter Malosti ha ricavato uno spettacolo ironico, divertente ma allo stesso tempo pieno di significati impenetrabili e nascosti che stimoleranno gli spettatori più curiosi.

I due gemelli veneziani è una macchina ben congegnata con un intreccio trascinante fatto di duelli, amori e disamori, fughe, prigioni, ritrovamenti, in cui svetta l’intrigante invenzione dei gemelli identici ma opposti di carattere, uno sciocco l’altro scaltro. Un dispositivo drammaturgico che attinge alla tradizione della commedia antica e che dà al protagonista, spesso impegnato nel doppio ruolo dei gemelli, la possibilità di una prova mattatoriale a 360 gradi, qui affidata a Marco Foschi, uno dei talenti più limpidi della scena italiana. Assassini e misteri, e una trama densa di colpi di scena.

Prezzi

Intero Under 26* Ridotto abbonato 2022/2023**
Platea 29,00€ 17,00€ 26,00€
1 galleria 26,00€ 15,00€ 23,00€
2 galleria 19,00€ 12,00€ 17,00€

​Per gli acquisti online è prevista una commissione per il servizio
​*riduzione riservata ai giovani fino a 26 anni di età muniti di documento
**prezzo riservato agli abbonati 2022/2023 per tutti gli spettacoli non inclusi nel loro abbonamento