LA SIGNORINA ELSE

LA SIGNORINA ELSE
Informazioni Gallery

di Arthur Schnitzler
traduzione Sandro Lombardi
drammaturgia Sandro Lombardi, Fabrizio Sinisi e Federico Tiezzi
regia Federico Tiezzi
con
Lucrezia Guidone e Martino D’Amico
pianoforte e violoncello Dagmar Bathmann
percussioni Omar Cecchi
clarinetti Carlo Pinardi
voci Gianna Deidda, Francesca Della Monica, Sandro Lombardi, Giusi Merli, Giovanni Scandella

produzione

Compagnia Lombardi – Tiezzi

Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale

con il sostegno di Regione Toscana e Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Tra Letteratura e Teatro progetto del Teatro Verdi di Pordenone a cura di Natalia Di Iorio:

Partner progetto Pordenonelegge
Media partner Rai3

Informazioni

Spietata radiografia della società austriaca negli anni Venti, un misto di superficialità mondana e cupo cinismo, dove una famiglia non esita a sacrificare la figlia sull’altare del dio denaro. Un testo mirabile, tutto incentrato sul battito tumultuante dei pensieri che si affollano e scontrano nella mente di un’adolescente interpretata con straordinaria intensità dalla giovane, di scuola ronconiana, Lucrezia Guidone.

Perchè non perderlo

Un monologo interiore, dal ritmo incalzante, che letteralmente “passa attraverso” l’anima della giovane Else per arrivare dritto ai cuori degli spettatori.
Natalia Di Iorio, Consulente artistica Prosa