PREMIO PORDENONE MUSICA CONCERTO

PREMIO PORDENONE MUSICA CONCERTO
Informazioni Gallery

Spettacolo sospeso in ottemperanza al DPCM del 3 dicembre 2020. Vai alle informazioni per richiedere il rimborso tramite voucher (dal 3 maggio al 1.giugno 2021).

 Nota informativa pubblicata il 29/4/2021

Ars Trio di Roma

Fabrizio Maria Carminatidirettore

Programma:
Michele dall’Ongaro, Freddo, per pianoforte, violino, violoncello e orchestra
Ludwig van Beethoven, Concerto per pianoforte, violino e violoncello op. 56 (“Triplo concerto”)
​Ludwig van Beethoven, Sinfonia n.4 in Si bemolle Maggiore op. 60 


ORCHESTRA DELLA FONDAZIONE TEATRO LIRICO GIUSEPPE VERDI DI TRIESTE

Informazioni

Quanto Beethoven ha influenzato i compositori successivi? Molto, dato che anche la musica d’oggi non può prescindere dalla rivoluzione beethoveniana. Il Triplo Concerto op. 56 all’epoca fece scalpore e ha ispirato nel corso del XX secolo autori come Casella e Ghidini. Anche un compositore contemporaneo come Michele dall’Ongaro si inserisce a pieno titolo nel contesto beethoveniano con Freddo (2005) introduzione al Triplo Concerto, a dimostrazione che la musica non ha confini di genere o di tempo.

Perché non perderlo
Una festa per la città con il Premio Pordenone Musica e un confronto immediato fra Beethoven e la musica contemporanea: chi è più moderno?