SERGEI RACHMANINOV (1873-1943), IL GIGANTE
LUCA RASCA PIANOFORTE

SERGEI RACHMANINOV (1873-1943), IL GIGANTE<br>LUCA RASCA PIANOFORTE
Informazioni

SERGEI RACHMANINOV (1873-1943), IL GIGANTE
Luca Rasca pianoforte

Un concerto/conferenza multimediale, omaggio al grande musicista russo, strutturato come un viaggio musicale in cui, mentre vengono proiettate immagini, fotografie e didascalie sulla vita del compositore, si toccano le tappe salienti della sua produzione (le opere giovanili, la maturità e le trascrizioni) con esecuzioni dal vivo da parte del pianista Luca Rasca.

PROGRAMMA:

SERGEI RACHMANINOV (1873-1943)

Gli anni giovanili

Morceaux de fantaisie op. 3 (1892): n.2 Prélude in do diesis minore

da Six moments musicaux op. 19 (1896): n.3, n. 4

dai Preludi op. 23 (1903): n. 4, n. 5

Polka W.R. (1911)

La maturità

da Etudes-Tableaux op. 39 (1916): n.1, n.5

Sonata n.2 in si bem. maggiore op. 36 (versione 1931)

Il trascrittore

Suite dalla Partita per violino n. 3 (BWV 1006) di J.S. Bach (1934): Preludio, Gavotta, Giga

Scherzo dalle musiche di scena del Sogno di una notte di mezza estate di Felix Mendelssohn-Bartholdy (1933)

Informazioni

Allievo di Franco Scala all’Accademia Pianistica di Imola, dove tuttora vive, Luca Rasca è vincitore di numerosi premi in campo nazionale e internazionale tra cui: London Piano Competition, Busoni di Bolzano, Schubert di Dortmund, Chopin di Roma, Casagrande di Terni, Viotti di Vercelli. Svolge attività concertistica da solista, in musica da camera e ha suonato oltre 20 concerti per pianoforte e orchestra con prestigiose formazioni tra cui l’Orchestra Sinfonica della Rai, i Virtuosi di New York, la London Philharmonic Orchestra con la quale ha debuttato alla Royal Festival Hall di Londra con il primo concerto di Brahms alla presenza di Sua Altezza Reale Carlo d’Inghilterra. Ha all’attivo numerose registrazioni discografiche, è spesso membro di giuria di concorsi nazionali e internazionali ed è attivo in campo didattico da oltre 20 anni. Scrive per la rivista Suonare News, è consulente artistico del Concorso Pianistico Internazionale Palma d’Oro di Finale Ligure (SV), direttore artistico del Concorso Pianistico Internazionale Mozart di Paularo (Ud) e docente al Piano Summer Campus di Tolmezzo (UD), che si svolge annualmente nel mese di luglio. È docente di pianoforte principale al Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine.