LA CONQUISTA DEL CERVINO

LA CONQUISTA DEL CERVINO
Informazioni Gallery

in collaborazione con CAI Pordenone

uno spettacolo di Livio Viano
drammaturgia Roberto Anglisani, Alessandro Cappai, Livio Viano
regia Livio Viano
con Roberto Anglisani
musiche Giorgio Negro
luci Marco Bonavida

produzione Teatro d’Aosta

Le montagne sono depositarie di storie e leggende che rievocano eventi di grande umanità; il teatro è per eccellenza il luogo della narrazione e dell’immaginazione.
Ed è proprio a partire da questa riflessione che prende avvio quest’anno la concreta collaborazione tra il Teatro Verdi e il CAI di Pordenone. La conquista del Cervino è il racconto di una delle più grandi imprese che la storia dell’alpinismo ricordi. Il bersagliere Jean Antoine Carrel, dopo essersi misurato sui campi di battaglia del Risorgimento italiano, si trova davanti all’ultima sfida: raggiungere quei 4.478 metri lì dove “si sentono cantare gli angeli”. In scena Roberto Anglisani che, con la sola forza della parola, riesce a evocare una storia densa di immagini ed emozioni.

PERCHÉ VEDERLO
L’alpinismo prevede il coinvolgimento totale di coloro che lo praticano: per questo, spesso, le storie che raccontano sono mitiche, piene di passione e di grandi emozioni.

_____________________________________________________________________________________________________________________________

Prenota la cena speciale ESTATE TGVP abbinata allo spettacolo:

  • Ristorante Al Gallo Tel 0434 521610 (cena pre-spettacolo)
  • Ristorante Da Cico Tel 0434 27312 (cena pre o post-spettacolo)


€ 22 a persona (3 portate, acqua, 1 calice di vino) fino a disponibilità dei posti.
Il gusto dell’estate nel suggestivo Centro Storico di Pordenone, a 5 minuti dal Teatro.

Informazioni

Biglietti

€ 15
€ 8 per gli under 18

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno in Teatro
Accesso solo con mascherina chirurgica o FFP2, all’ingresso verrà misurata la temperatura, fino a diverse comunicazioni

Biglietti disponibili dal 3 giugno, online senza commissioni.
Biglietteria aperta
dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19