Evento online. FASE SECONDA

Evento online. FASE SECONDA
Gallery

Luca Cossettini (Università di Udine) in dialogo con Paola Cossu

Tra il 1946 e il 1964 il cielo della musica fu attraversato dalla cosiddetta Nuova Musica. Era un modo di comporre che dichiarava di porsi oltre Webern, quindi di là dal punto più arrischiato che la musica aveva sino allora raggiunto. Il centro irradiante, in quegli anni, fu Darmstadt, dove ogni estate avevano luogo molte prime non solo di Boulez e Stockhausen, ma di alcuni compositori italiani, da Nono a Evangelisti, da Clementi a Donatoni, da Bussotti a Berio e Castiglioni. Luca Cossettini e Paola Cossu ripercorrono le tappe di quella entusiasmante avventura, una stagione che potrebbe ancora oggi apparire indecifrabile se non avesse avuto la fortuna di essere accompagnata da Fase seconda, a oggi un volume fondamentale per comprendere la complessità di quel periodo storico.